Policy Brief 7

Author
Irina Prokofieva, Sven Wunder, Enrico Vidale

I pagamenti per servizi ambientali (o ecosistema) (PES) costituiscono un meccanismo di incentivazione sempre più comune. I proprietari o i gestori sono pagati per la fornitura di certi servizi ambientali, o per una particolare strategia di gestione della foresta che generi dei servizi ambientali, dagli utenti o beneficiari di tali servizi, per esempio un'azienda idrica che cerca di proteggere il proprio bacino imbrifero.

La Quinta Conferenza Ministeriale sulla Protezione delle Foreste in Europa del 2007 ha impegnato gli stati firmatari a “facilitare lo sviluppo e l'attuazione di misure, che possono includere strumenti economici tipo i pagamenti per servizi di ecosistema allo scopo di ampliare e diversificare le basi finanziarie per una gestione sostenibile delle foreste e mantenere le funzioni protettive delle stesse”. Anche le misure di pagamento agro-ambientali e per le foreste esistenti nella UE hanno dei punti di somiglianza con gli schemi PES. Eppure esistono oggi pochi PES nella regione del Mediterraneo.

Gli obiettivi di questo documento informativo di politica sono quelli di delineare la conoscenza attuale dei PES, discutere la loro potenziale applicabilità e individuare le sfide che i politici, i pubblici funzionari e i ricercatori devono affrontare per realizzarli con successo.

More information

Recommended citation:
Irina Prokofieva, Sven Wunder, Enrico Vidale. 2012. Pagamenti per Servizi Ambientali: una nuova strategia per le Foreste del Mediterraneo? Policy Brief 7. European Forest Institute.

Number of pages: 16

ISBN: 978-952-5453-96-6 (pdf)